Quix presenta Qbot: il chatbot tutto italiano

il 10 marzo 2021

Qbot è il chatbot italiano realizzato in casa Quix per supportare la comunicazione customer care, potenziare le funzioni di help desk e migliorare i processi interni delle aziende. In Italia, nell’ultimo anno come rivela l’Osservatorio del Politecnico di Milano, la quota di spesa software e hardware delle aziende ha visto al secondo posto i progetti di Natural Language Processing e di chatbot/assistenti virtuali con il 28%. Un dato importante che si va a sommare all’impatto che l’emergenza sanitaria ha avuto su molte abitudini di PMI e consumatori: il 26% di potenziali acquirenti durante il lockdown ha iniziato ad informarsi prevalentemente online, l’11% ha utilizzato un supporto online e sempre secondo l’osservatorio, le PMI hanno ridotto del 45% l’accesso fisico a filiali di banche che allo stesso tempo, hanno visto un aumento del 20% di accesso all’home banking e del 7% di polizze sottoscritte digitalmente. In questo contesto, un assistente virtuale semplice ed intuitivo come Qbot è fondamentale per soddisfare esigenze specifiche e personalizzate. Ma, quando utilizzarlo?

 

Il chatbot italiano per potenziare l’help desk interno e le comunicazioni verso l’esterno

Le caratteristiche principali della piattaforma Qbot permettono di supportare la comunicazione help desk interna ed esterna di organizzazioni o aziende: sia verso il personale ed i collaboratori interni che verso clienti o potenziali clienti. Il chatbot sfrutta qualsiasi canale di instant messaging o il sito web e garantisce canali riservati per una maggiore sicurezza. Fornisce risposte in tempo reale ed è sempre attivo 24/7. Migliora la qualità del lavoro sostituendo i collaboratori nello svolgere mansioni di routine e automatizzando le risposte ripetitive. In molti casi d’uso si è rivelato un aiuto per la qualità del servizio, l’aggiornamento e la formazione dei collaboratori. Oltre a fornire risposte standard con comandi semplici, integrato con un sistema di intelligenza artificiale, riconosce le domande e indirizza la conversazione fino a risolvere la domanda. Può inviare richieste da altri servizi (es: gestionali, database, ...) e fornire risposte precise ed in tempo reale. Una comunicazione immediata e naturale che migliora user experience, lavoro agile e la stessa organizzazione dei processi aziendali.

 

La piattaforma Qbot: dalla consulenza al monitoraggio

Qbot è una piattaforma software che può essere adattata alle diverse soluzioni e che permette agli utenti, al chatbot e a tutti gli altri applicativi in uso all’interno di un’azienda di dialogare simulando una conversazione naturale. Un sistema concepito per una customer experience completa e una risposta concreta ad esigenze e automazioni delle procedure aziendali fino alla reportistica e all’analisi dei risultati per la misurazione delle performance. La scelta di una piattaforma per chatbot modulare è un risparmio in termini di risorse rispetto ad altri servizi di customer service e di costi perché l’implementazione dei contenuti del chatbot può essere fatta direttamente e senza particolari conoscenze di linguaggi di codificazione. Un valore aggiunto è poi la consulenza degli esperti dell’azienda madre Quix specializzata nella fornitura di soluzioni per la digital transformation delle imprese. Un supporto fondamentale nella definizione delle esigenze, nella scelta dei canali di messaggistica da utilizzare, nella progettazione del flusso dei contenuti e nelle integrazioni con i diversi sistemi. Lo scopo è trasmettere una metodologia che aiuti il cliente a implementare in modo autonomo il chatbot. 

 

Dal B2B al B2C un chatbot personalizzato e robusto

L’automazione dei processi e la possibilità di implementare dati ed informazioni per soddisfare query diverse grazie alle integrazioni con sistemi di NLP e AI, rende Qbot utile alle esigenze di molti settori aziendali sia in ambito business to business che nel business to consumer. La digitalizzazione del servizio clienti è, oggi, una necessità in settori decisivi, come il banking, che necessitano di avere un supporto forte e lontano da errori. Qbot è un chatbot italiano che si avvale di sistemi cloud based per le integrazioni di intelligenza artificiale ed è allo stesso tempo, una piattaforma solida in grado di garantire l’accesso ad informazioni e funzionalità abilitate con un sistema di autenticazione forte per una maggiore sicurezza. Quando l’assistente virtuale non è in grado di rispondere in autonomia, grazie al sistema di escalation, la domanda viene dirottata su un operatore che può gestire la chat durante qualunque fase del processo e restituire il controllo al chatbot non appena ha risolto il problema. Il sistema è in grado di gestire il passaggio senza perdita di informazioni e mantenendo l’intera conversazione con il bot, la richiesta iniziale e il motivo dell’inoltro. 

New call-to-action