Energy Manager: Innovation fund UE

il 23 dicembre 2020

L'Innovation Fund è il programma europeo per la dimostrazione di tecnologie innovative a basse emissioni di carbonio.

Attività ammissibili:
Il bando ha come obiettivo il sostentamento di progetti su piccola scala che dimostrano tecnologie altamente innovative, in grado di tagliare le emissioni di gas serra.

 

E' possibile finanziare la dimostrazione di tecnologie altamente innovative che non sono ancora disponibili in commercio.

 

alcuni esempi ammissibili:
- prima commercializzazione o dimostrazione di processi già testati in impianti pilota, si tratta di nuove tecnologie non ancora commercializzate 
- una seconda commercializzazione "innovativa" ove i costi complessivi di adozione della nuova tecnologia sono tali che ne impediscono la commercializzazione senza un aiuto finanziario da parte delle organizzazioni pubbliche. 

 

Settori ammissibili:

- industrie ad alta intensità energetica 

- energie rinnovabili

- stoccaggio di energia

- prodotti sostitutivi

- progetti trasversali

 

Finanziamento previsto:
finanziamento a fondo perduto del 60% dei capex (capital expenditure) di ogni progetto, che devono essere compresi tra 2,5 e 7,5 milioni € e ancora da sostenere, calcolati sommando: 
- Costi di costruzione
- Costi di sviluppo
- Beni immateriali

Per maggiori informazioni: https://ec.europa.eu/inea/en/innovation-fund

 

La UE punta su efficienza e ottimizzazione, come farsi trovare pronti?

Gli obiettivi economici e politici del prossimo decennio saranno incentrati sulla green economy. I fondi stanziati come l'Innovation fund non interessano solo le società che sviluppano le nuove tecnologie, ma anche le potenziali utilizzatrici in quanto il programma prevede la messa in opera su clienti "pilota" che possono così beneficiare delle nuove tecnologie a bassissimo investimento.

Ogni impresa deve essere pronta a cogliere le opportunità che si presenteranno, sia per evitare sanzioni, sia per guidare il cambiamento ed essere pronti a reagire ai cambiamenti che verranno imposti per raggiungere gli obiettivi di emissioni e di efficienza.

La piattaforma Qpower realizzata da Quix ha l’obiettivo di supportare l’ufficio energia automatizzando le attività ricorsive e time consuming e restituendo il tempo necessario per le attività di innovazione ed evoluzione.

 

 

Scopri Qpower